I gatti e l’acqua

Come tutti ben sanno, l’acqua non è l’ambiente naturale dei gatti. Non amano immergersi, bagnarsi troppo, appena si bagnano le zampette, se le scrollano per asciugarsi il più velocemente possibile. Ho anche molti dubbi sul fatto che sia giusto fare lo shampoo ai gatti, non vorrei che fosse più un eccesso di cura invece che una reale necessità. Se alle volte si sporcano veramente tanto, forse basta cercare di togliere il grosso con delle salviette inumidite. Certo sto parlando di situazioni comuni; se per un curioso incidente domestico, si dovessero sporcare di petrolio, o di sostanze potenzialmente nocive, come tinte o detergenti, farei di tutto per pulirli, shampoo compreso. Inoltre, il pelo interno (se avete letto il post di martedì 18, lo dovreste sapere) è molto “idrofilo” e difficile da asciugare, a differenza di quello esterno. Sentirsi come una spugna imbevuta d’acqua potrebbe essere un po’ antipatico per un gatto, in particolare se freddoloso. Poi ci sono le eccezioni, che si chiamano così proprio perché non rispettano la regola.

Pare che ci siano delle eccezioni  alquanto curiose e questo video ne è una prova. Alcune scene sinceramente non le condivido, ma la maggior parte sono veramente esilaranti. Sempre nella speranza che ciò che ci fa ridere non sia in realtà un disagio per il micione protagonista.

Annunci

Pubblicato il 21 ottobre 2011, in Curiosità, Salute con tag , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: