10 cose che (forse) non sapete sui gatti.

Il vostro amore per i felini vi ha sicuramente portato a leggere molti libri e riviste che hanno come oggetto il gatto, ed è la stessa ragione per la quale state leggendo questo blog! Grazie.
A parte questo, ci sono delle piccole informazioni e notizie che forse sono sfuggite a molti.
Eccovene 10:

Gatti ambidestri?
Avete mai fatto caso se il vostro gatto è destro o mancino? Sicuramente è l’uno o l’altro, ma più raramente è ambidestro. Per capirlo non è difficile, basta osservarlo mentre mangia o gioca e vedere quale zampa usa con maggiore frequenza per acchiappare un boccone o il gioco preferito.

Caldo o freddo?
Stiamo parlando di cibo. Ai gatti non piace mangiare alimenti troppo caldi o troppo freddi. Semplicemente alla temperatura giusta, ovverosia quella ambiente, quella che avrebbe la loro preda in natura. I gatti sono considerati i Riccioli d’Oro del mondo animale. Avete presente la storia, vero?

A colori vivaci.
I gatti vedono a colori e hanno bisogno solo di un sesto della luce che necessita agli umani per vedere. Questo lo sanno praticamente tutti, ma anche che vedono a colori?

Nomi inglesi strani.
Questa cosa è valida solo in inglese. Il nome di un gruppo di gattini piccoli in inglese si chiama “kindle”, come il lettore di e-book, mentre se il gruppo è composto da gatti adulti si chiama “clowder”. Strano!

Miao!
Vi siete accorti che i gatti miagolano solo alle persone e non agli altri gatti? Fateci caso.

Anelli dell’umore a quattro zampe.
Gli anelli dell’umore sono degli oggetti che cambiano colore in funzione dello stato d’animo di chi li indossa. I gatti, essendo creature altamente intuitive, sono perfettamente in grado di capire il nostro umore, specialmente dal tono di voce che usiamo. Loro lo sanno che gli stai urlando (anche se sembra che non gli interessi molto la cosa). Se dovete calmare il vostro gatto, provate a parlargli con una voce sussurrata ed amorevole. Rimarrete stupiti.

La gattaiola.
Sapete chi l’ha inventata? Sir Isaac Newton. Forse il suo gatto lo confondeva volendo entrare ed uscire dallo studio, interrompendolo nel suo lavoro. Così ha risolto il problema, suo e di tutti gli amanti dei gatti, ovunque.

E’ tutta tecnica.
I gatti effettivamente cascano sempre in piedi. E cascano tutti allo stesso modo. Prima ruotano la testa, poi la spina dorsale fino ad allineare le gambe posteriori per poi rilassarsi ed arcuare la schiena. In questo modo riducono notevolmente la forza dell’impatto. Per piacere, non provatelo a casa. Prendete per buone le nostre parole.

Una fabbrica di gattini.
A meno che non vogliate un “clowder” (vedi sopra) di gatti che mettano in subbuglio la vostra abitazione, sterilizzate i vostri felini. Una coppia di gatti ed i loro micini possono produrre una popolazione di 420.000 cuccioli in circa 7 anni.

Unicità.
Come le impronte digitali per gli umani, anche i gatti hanno la loro “etichetta” che li rende unici: il loro naso. La superficie del naso dei gatti è crestata in maniera unica, il che significa che non ce ne sono due uguali.

Fonte| PetMD via DivineCaroline

Annunci

Pubblicato il 23 settembre 2011, in Curiosità con tag . Aggiungi il permalink ai segnalibri. 1 Commento.

  1. Bellissimo post, ci sono cose sui nostri amici che ignoriamo, per inconsapevolezza o perchè vorremmo che tutti i nostri gatti avessero comportamenti umani. Errore!! Il gatto è la creatura più vicina a Dio e saremmo presuntuosi a rispecchiarci in un micio… Lui è unico! In fondo, e chi possiede un gatto lo sa, siamo noi ad essere i “suoi” umani, e non il contrario!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: