I gatti svizzeri… un aggiornamento

Agli svizzeri devono piacere le “cose” coi buchi. Non gli bastava il formaggio, ora vorrebbero anche i gatti. Vi ricordate la storia dei gatti svizzeri, per la quale i cacciatori helvetici avrebbero potuto sparare ai gatti randagi come metodo di controllo?

Be’ ci sono delle precisazioni e delle novità che potete leggere in questo articolo, prodotto dal Gruppo Aiuto Randagi.

Speriamo solo che gli amici svizzeri non vogliano vedere sulle loro belle montagne solo i gatti delle nevi!

Potete anche non crederci, ma il gatto che vedete nella foto, è un gatto svizzero. Speriamo possa continuare a dormire tranquillamente sugli zerbini svizzeri.

Annunci

Pubblicato il 15 settembre 2011, in News con tag , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: